Mal di collo!!! Ma perchè??? parte 2

mal di collo, cervicalgiaDietro al mal di collo o dolore alla cervicale si celano diverse cause, vediamo di scoprire un’altra causa molto diffusa!

Protrusione/ernia cervicale…proprio come per le vertebre lombari anche quelle cervicali sono formate dal corpo vertebrale vero e proprio e da un disco gelatinoso, che funge la cuscinetto/ammortizzatore tra una vertebra e l’altra.

E’ proprio questo disco che rischia di uscire dalla sua sede e provocare dolore. Quando il disco esce dalla propria sede schiaccia dei “nervi” e questo può provocare diverse sintomatologie: dolore al tratto cervicale, dolore ai trapezi, dolori alle scapole, dolori lungo il braccio fino alle dita della mano. A seconda dello spazio vertebrale interessato ci saranno diverse zone interessate. Il dolore scatenato può essere costante oppure improvviso, urente o soffuso.

Il disco può inizialmente uscire dalla sede e rientrare, in questo caso si parla di protrusione discale, praticare Pilates permette di recuperare la corretta postura e lavorare affinchè la protrusione si risolva; quando il disco esce e non ha più la capacità di rientrare nella sua corretta sede si parla di ernia discale, anche in questo caso, passata la fase acuta, con il Pilates si lavora sulla corretta postura del tratto cervicale associato al rinforzo della muscolatura addominale per poter recuperare il corretto utilizzo delle braccia.

Desideri approfondire questo argomento? scrivimi nel box sotto... e ti rispondo appena posso

Desideri approfondire questo argomento? scrivimi nel box sotto... e ti rispondo appena posso

* Campo da compilare necessariamente